Elettrolisi acqua piscina

La disinfezione della piscina con l'elettrolisi

L'elettrolisi del sale è un procedimento che consente di ottenere cloro gas in maniera diretta. Una ridottissima quantità di normale salgemma potrà essere utilizzato per ottenere disinfettante nella quantità e nei tempi richiesti per una adeguata disinfezione.
L'acqua salata viene fatta passare attraverso una cella di elettrolisi collegata ad una apparecchiatura elettronica che fornisce l'alimentazione della corrente necessaria per scomporre la molecola del sale.
In questa cella sono contenuti elettrodi in un particolare acciaio rivestito di titanio, in modo da essere resistenti al cloro gas che viene prodotto .Questi elettrodi, generalmente sono una serie di lamelle piatte contrapposte a formare anodi e catodi alternati. Questa disposizione lamellare permette di aumentare notevolmente la superficie di contatto fra le lamelle e l'acqua in modo da produrre cloro anche a notevoli velocità di passaggio dell'acqua stessa nella cella elettrolitica.
L' acqua passa intorno a questi elettrodi, quindi con una piccola scarica di corrente il cloro gas che trasportato dal flusso dell'acqua ed entrando in piscina mantiene un elevato potere disinfettante nell'acqua stessa.Per quel che riguarda il PH (piacca) da mantenere in piscina, vale la stessa regola di tutti gli altri sistemi di disinfezione con prodotti a base di cloro e cioè PH 7,2.

elettrolisiL'elettrolisi funziona con l'aggiunta di una quantità di sale nell'acqua di piscina (pari a 4 g/l).

L' acqua è filtrata quindi trattata dall'elettrolizzatore che converte il sale in un sterilizzante molto efficace per distruggere alghe e batteri ed ossidare i residui organici. Nonostante l'azione combinata della balneazione e del sole, il sale si mantiene in acqua e permette al principio disinfettante di rinnovarsi continuamente.

Il JD Sel Sea 60 va utilizzato in piscine fino a 60 m3 mentre il JD Sel Sea 100 per piscine fino a 100 m3.
 
Specifiche
Un timer permette di regolare, in percentuale ed indipendentemente dalla filtrazione, la durata di produzione per ogni piscina. La produzione di cloro è subordinata dalla funzione “vigila” che analizza e, se necessario, ferma temporaneamente l'elettrolisi pur lasciando funzionare la filtrazione.

Funzione: il JD Sel Sea ridurrà automaticamente la quantità di cloro prodotto quando la piscina sarà coperta. L' elettrodo è composto da 7 placche di titanio piene rivestite di ossidi di metalli preziosi. L’auto-pulizia degli elettrodi avviene automaticamente attraverso inversione della polarità. È regolabile in durata e permette di adattarsi alla durezza dell' acqua (TH).

Un'auto-test permette, in modo semplice, di verificare in alcuni secondi le principali funzioni dell' elettrolizzatore.
 
Vantaggi
Una manutenzione facilitata ed economica;

Una qualità d'acqua costante per una comodità unica: mai più cattivo odore e occhi rossi!;

Utilizzo semplice e manutenzione limitata grazie ad un'automazione molto accurata.
 
Garanzia
3 anni.
 
Consigli per l'uso
Per un funzionamento regolare, il pH dell'acqua deve essere regolato tra 7 e 7,2.
Mantenimento ridotta allo stretto necessario: aggiunta di sale una volta alla stagione.
Un'auto-test permette, in modo semplice, di verificare in alcuni secondi, le principali funzioni dell' elettrolizzatore.
L' auto-pulizia degli elettrodi avviene automaticamente attraverso inversione di polarità. È regolabile in durata e permette di adattarsi alla durezza dell' acqua (TH).

 

Per qualsiasi informazione contattateci senza alcun impegno il nostro staff è a vostra disposizione

 

Per fornirti un'esperienza migliore Selvazzurra Piscine utilizza cookie di funzionamento. Utilizziamo i cookie per migliorare la tua navigazione sul sito, per valutare l’utilizzo dei suoi contenuti e per offrirti prodotti e servizi in linea con le tue preferenze.